, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

I più letti

Italo Calvino. Fonte: INDIRE-DIA, Olycom S.p.a.
Italo Calvino (L’Avana 1923 - Siena 1985) è un narratore che si distingue dai suoi contemporanei per il particolare modo di raccontare sempre sospeso fra sogno e realtà: un realismo a carica...
Gabriele D'Annunzio- Fonte: Biblioteca del Congresso, USA, via Wikimedia Commons
Gabriele D’Annunzio (Pescara 1863 - Gardone 1938) è lo scrittore italiano che più di ogni altro assimila e trasferisce nelle sue opere le molteplici caratteristiche del decadentismo...
Giacomo Leopardi, ritratto di S. Ferrazzi, 1820 circa. Fonte: Wikimedia Commons
L'originalità di Giacomo Leopardi (Recanati 1798 - Napoli 1837) sta nell'aver creato una poesia in cui il sentimento e il pensiero, la passione e la ragione si mescolano e si coniugano. Lo...
Domenico di Michelino, "La Divina Commedia di Dante". Fonte: Wikimedia Commons
Dante inizia a scrivere la Commedia probabilmente intorno al 1304, interrompendo la scrittura del Convivio e del De vulgari eloquentia. Nel 1314, a Verona, rende pubblico l’Inferno e l’...
La riflessione filosofica e la poetica di Leopardi hanno come tema centrale la condizione umana, il rapporto dell’uomo con la natura e la storia, il suo desiderio sempre inappagato di felicità...
Alessandro Allori, Presunto ritratto di Torquato Tasso
Torquato Tasso (1544-1595) è noto in Italia e in Europa soprattutto per aver composto la Gerusalemme Liberata, un poema ambientato durante la prima Crociata, l’unica che si conclude con la...
Giuseppe Ungaretti. Fonte: Wikipedia
Giuseppe Ungaretti (Alessandria d'Egitto 1888 - Milano 1970) è uno dei poeti contemporanei più conosciuti in Italia e la sua opera. È il poeta-soldato, che trasforma in versi pieni di dolore e...
"I promessi sposi" di Alessandro Manzoni: illustrazione di Francesco Gonin
Nel 1821 Manzoni inizia a scrivere il romanzo Fermo e Lucia, la prima stesura del romanzo che poi sarà intitolato I Promessi sposi. A ispirarlo è la lettura dei romanzi storici di Walter Scott (1771-...
Jean Fouquet, La Halte des pèlerins; Combat de Fortune et Pauvreté (1460-1465)
È una raccolta di 100 novelle scritte in lingua volgare. Decameron (dal greco déka = dieci e hēméra=giorno) significa letteralmente dieci giorni. Boccaccio aveva dato all’opera un titolo più...
A. Del Castagno, Ritratto di Boccaccio,1450 circa. Fonte: Wikimedia Commons
Giovanni Boccaccio (Certaldo? 1313 - Certaldo 1375) deve la sua fama al Decameron, una raccolta di cento novelle che in modo realistico, con toni ora commossi e accorati, ora ironici e divertiti...