Laura

    Erano i capei d’oro a l’aura sparsi

    che ‘n mille dolci nodi gli avolgea,

    e ‘l vago lume oltra misura ardea

    di quei begli occhi, ch’or ne son s√¨ scarsi; […]
     

     

    [da: Erano i capei d'oro a l'aura sparsi, Canzoniere, XC]

     

     

     

    Chiare, fresche et dolci acque,

    ove le belle membra

    pose colei che sola a me par donna;

    gentil ramo ove piacque

    (con sospir mi rimembra)

    a lei di fare al bel fianco colonna;

    erba e fior che la gonna

    leggiadra ricoverse

    co l'angelico seno […]

     

     

    [da: Chiare e fresche dolci acque, Canzoniere, CXXVI]

    Materiali collegati
    Autori: 

    Chiavi di VIVIT: