Cronologia

Nascita di Ruzante

1496

Angelo Beolco detto Ruzante nasce nei pressi di Padova, figlio illegittimo di un medico e docente dello Studio padovano, Giovan Francesco Beolco, e viene allevato insieme ai figli che il padre ha da un successivo matrimonio. Il soprannome “Ruzante”, con il quale √® noto, deriva dal verbo del dialetto pavano ruzar, cio√® “brontolare”.

Ruzante e Alvise Cornaro

1520

Ruzante diventa l’uomo di fiducia del veneziano Alvise Cornaro, intellettuale umanista e ricco possidente di terreni, che vive a Padova. In qualit√† di amministratore e tuttofare, entra in contatto con il mondo contadino, vero protagonista del suo teatro.

La prima recita

1520

13 febbraio 1520 – Come testimoniato nei Diarii di Marin Sanudo, partecipa a una recita con la Compagnia degli Immortali, durante una festa fatta a ca’ Foscari, a San Simeon piccolo. Ben presto Ruzante diviene l’organizzatore e l’inventore di recite e feste teatrali, nelle quali si distingue per le sue qualit√† di attore e per le sue spiccate doti comiche.

La morte

1542

17 marzo 1542 – La morte lo coglie a Padova mentre si appresta a recitare la Canace di Sperone Speroni per l’Accademia degli Infiammati.