Per un pugno di dollari (1964) di Sergio Leone

Per un pugno di dollari (1964) di Sergio Leone

 

Film del 1964 diretto da Sergio Leone (con lo pseudonimo Bob Robertson) e sceneggiato dal regista insieme a Duccio Tessari. Interpreti principali: Clint Eastwood, Gian Maria Volont√© (con lo pseudonimo John Wells). Tra i massimi successi commerciali del cinema italiano, √® il film che segna la nascita del western all'italiana (o spaghetti-western), un genere incentrato "non pi√Ļ su trame sentimentali, sul mito della frontiera o sulle guerre con gli indiani ma su eroi cinici e disincantati, contro tutto e tutti in un mondo in cui c'√® poco da salvare e conta solo la violenza. Evidenti fin dall'inizio i segni di un nuovo stile - manierismo maniacale, un universo irreale e iberbolico, una ieraticit√† crudele, l'attore usato come tipo e mai come personaggio, un certo compiacimento - che tornano nei film successivi e che conquistano il pubblico con la forza di un pugno nello stomaco" (Dizionario dei film, a cura di P. Mereghetti, Baldini & Castoldi, 1996, pag. 1132). Per la realizzazione del film, che si presentava al pubblico come prodotto americano (attraverso l'uso di pseudonimi che mascheravano l'identit√† italiana del regista, degli attori ecc.), Leone punt√≤ su un Clint Eastwood perfetto per il ruolo del pistolero senza nome, e s'ispir√≤ a "La sfida dei samurai" di Akira Kurosawa, che per√≤ intent√≤ e vinse una causa per plagio contro il regista romano, ottenendo una percentuale sui proventi della pellicola e i diritti in esclusiva per la distribuzione in alcuni paesi asiatici. Il film fu comunque un successo internazionale capace di incassare oltre due miliardi di lire nel suo primo anno di vita e di essere ricordato, negli anni seguenti, per l'influenza esercitata sull'opera di registi come Sam Peckinpah, Stanley Kubrick, Steven Spielberg e Quentin Tarantino. Memorabile la colonna sonora di Ennio Morricone, autore delle musiche anche per i seguenti "Per qualche dollaro in pi√Ļ" (1965) e "Il buono, il brutto, il cattivo" (1967), con i quali si completa la cosiddetta "trilogia del dollaro".

 

Nella foto: Clint Eastwood in una scena del film. Fonte: Wikipedia.

Per approfondimenti: http://www.treccani.it/enciclopedia/per-un-pugno-di-dollari_(Enciclopedia-del-Cinema)/

Materiali collegati