Catene (1949) di Raffaello Matarazzo

Catene (1949) di Raffaello Matarazzo

 

Film del 1949 diretto da Raffaello Matarazzo e scritto da Aldo De Benedetti insieme a Nicola Manzari, da un soggetto di Libero Bovio e Gaspare Di Majo. Interpreti principali: Amedeo Nazzari, Yvonne Sanson. "Inaspettato record d'incassi della stagione, lanci√≤ il nome di Matarazzo come quello di un autentico maestro del melodramma. Primo di una serie di sette film tutti prodotti dalla Titanus e interpretati dalla stessa coppia di attori [...] Catene apre una strada nazionale al genere: nessuna magniloquenza hollywoodiana per concentrarsi solo sulle passioni, sull'evoluzione dei sentimenti, in un mondo che ruota intorno alla donna [...]. Questa centralit√† femminile ne esalta il ruolo familiare di angelo del focolare, ribadendone la vocazione sacrificale, ma la chiude a ogni esperienza sociale, scelta peraltro obbligata alla poetica di Matarazzo, tutta centrata sugli elementi forti di una psicologia popolare che in questo film ruotano attorno al ruolo dell'eros e al suo impossibile appagamento" ("Dizionario dei film 1996", a cura di P. Mereghetti, Baldini & Castoldi, 1995, pag. 278).

 

Fonte dell'immagine: Mymovies.it

 

Per saperne di pi√Ļ: 

 

Materiali collegati