"Il compagno"

    Letteratura e teatro

    Contemporaneamente ai Dialoghi con Leuc√≤, Pavese scrive Il compagno, romanzo a sfondo politico, ambientato durante il fascismo. Pablo √® un ragazzo di Torino senza particolari scopi e ideali, che lavora come commesso in una tabaccheria e la sera si diverte a suonare la chitarra. Grazie a questa passione conosce Linda, fidanzata con Amelio, il suo pi√Ļ caro amico, e s'innamora di lei. Linda lo contraccambia ma dopo un po' si stanca di lui e gli preferisce Lubrani, un ricco impresario teatrale. Deluso e amareggiato, Pablo lascia Torino e si trasferisce a Roma. Qui entrer√† in contatto con una realt√† diversa, fatta di ideali e impegno politico, che far√† di lui una persona nuova, un compagno.

    Materiali collegati
    Autori: 

    Chiavi di VIVIT: