"La bella estate"

    Letteratura e teatro

    Protagonista del romanzo La bella estate √® Ginia, una ragazza giovane, allegra e fiduciosa che proviene dalla campagna e vive a Torino, dove fa l'operaia. La sua vita cambia quando diventa amica di Amelia, una ragazza pi√Ļ grande, che lavora come modella per alcuni pittori. Amelia √® attratta da Ginia, ma prova anche invidia per il suo candore e la sua serenit√†. Sar√† proprio Amelia a presentare a Ginia il pittore Guido, del quale la ragazza s'innamora credendo di essere ricambiata. Ma le sue illusioni svaniranno presto, insieme all'innocenza e al sogno di trascorrere una bella estate.

    Materiali collegati
    Autori: 

    Chiavi di VIVIT: