, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Le copielle

Le copielle
Copiella di "E' quatt' 'e maggio" di Armando Gill (1918). Fonte: Archivio Storico della Canzone Napoletana.

 

 

LE COPIELLE

Fogli volanti con testi e musiche di singole canzoni, stampati dalle case editrici e venduti da cantanti e suonatori ambulanti a prezzo molto contenuto. Diffuse dalla metà dell'Ottocento, le copielle riportavano i nomi dell'autore e dell'editore e ospitavano, a volte, anche le pubblicità degli sponsor.

 

Materiali collegati

Galleria:

Tags:

Chiavi di VIVIT: