, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Le lettere

    Letteratura e teatro

    Le lettere scritte da Goldoni fra il 1741 e il 1792 possono essere suddivise in due gruppi: il primo comprende quelle di carattere ufficiale, circa cento dispacci diplomatici che Goldoni invia da Venezia a Genova, dove rivestiva la carica di ambasciatore della Serenissima; l’altro gruppo è composto da lettere private, le più interessanti.


    In queste lettere Goldoni parla degli ostacoli e delle amarezze che hanno accompagnato il suo progetto di riforma del teatro e dei problemi della vita quotidiana, in particolare quelli economici .Le più significative sono quelle scritte dalla Francia agli amici più cari, il commerciante veneziano Gabriele Cornet e il commediografo bolognese Francesco Capacelli.

    Materiali collegati
    Autori: 

    Chiavi di VIVIT: