, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

5.2. 1892: Da New York a Bedonia

    Emigrazione e lingua italiana nel mondo

    La Val di Taro è situata in Emilia Romagna, al confine con Liguria e Toscana. Il portale web dedicato alla Regione offre una piccola scelta di lettere di abitanti di Bedonia, emigrati tra la fine dell’Ottocento e il primo decennio del Novecento.

     

     

     

    Brookelyn al 30 Setembre 1892

     

    Cara fratello e madre, mi scuserai tanto del ritardio a rispondere alla tua lettera che ho ricevuto ai 29 Agosto e quella che miadato tanta consolazione nel sentire che godote una perfetta salute e pure così vi posso sicurare di me… e in quanto al razole che ai dato a Cappelini io no lo ancora recevuto ma poco gho recevuto la sua letra in questa Setimana e mi dice nella lettra che melaspediva subito e mi dice Capelini che in Sanfrancesco va meglio che qui e io avrei intenzione di andarghe anche me in seguito se voi siete conetnti ma pero io ci stago vorenteraanqua qui e inquanto al razole mena regalato uno Raggi Antonio e in quanto alla moneta che io odato a Raggi Antonio mi ho fatofare un confesso da unatra persona e ciera lui in presente e inquanto ali afari di cassa che tu mi dicci fatte come credete melio e io cio una settimana e se io non to scrito prima e il motivo che noncoavutotempo al giorno si lavora a alla notte mi piace a dormire e ala domenica mi piace andare un po agirare per il Broochelyn e pure per Novviaiorche e poi quella che venita a cassa di Cornoro avara dato notizia di me sarebbe la Cerina altro non mi resta che asalutarvi tanto….

    la zia la beata del Pratto e anche alla sartora e suvo marito se mi saluterete tanto la Cristoffa e anche Monteverdi Pietro che sarebe statto mio Amico altro non mi resta che augurarvi una presiosa salute e di fare coragio alla nostra Cara madre

     

    Adio Adio son sempre il vostro afessionatissimo filio e fratello

     

    (senza firma)