, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Mi basta che/di…

Le proposizioni soggettive possono essere in forma esplicita o implicita (per la distinzione, vai al percorso In bicicletta lungo le strade d’Italia). Osserva i seguenti esempi:

 

Appia anticaLa via Appia antica [Poco visitata dai turisti, la via Appia Antica è una delle strade meglio conservate e suggestive dell’antica Roma. Essa collegava la capitale con Brindisi, in Puglia, il porto di collegamento con la Grecia]

1. Basta salire sul colle Palatino per godere di una magnifica vista su Roma.

2. Mi basta salire sul colle Palatino per godere di una magnifica vista su Roma.

3. Basta che si salga sul colle Palatino per godere di una magnifica vista su Roma.

4. Basta che tu salga sul colle Palatino per godere di una magnifica vista su Roma.

 

Nelle frasi che hai appena letto, le proposizioni soggettive sono sempre rette da un verbo alla terza persona singolare, ma si presentano in forma implicita (1 e 2) o in forma esplicita introdotte da che e con il verbo al congiuntivo (per il modo congiuntivo vai al percorso La canzone italiana dagli anni Cinquanta agli anni Sessanta). (3 e 4).