, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Il verbo

    Morfologia

    Il verbo è tra le parti del discorso quella più importante: senza verbo non si può avere una frase di senso compiuto. Dal punto di vista lessicale, il verbo può indicare un’azione, una condizione, uno stato, un evento. A tale indicazione, però, il verbo aggiunge anche ulteriori in­formazioni grammaticali:

     

    la persona (1a, 2a, 3a – nelle forme finite);

    il numero (singolare o plurale);

    il genere (nelle forme composte con l’ausiliare essere);

    il tempo;

    il modo;

    l’aspetto;

    la diatesi, cioè direzione di osservazione (attiva o passiva).

     

    Secondo il diverso funzionamento nella frase, i verbi si dividono in PREDICATIVI e COPULATIVI, con ulteriori suddistinzioni in rapporto alla valenza (zerovalenti, monovalenti, bivalenti, trivalenti, tetravalenti) e al tipo di reggenza (transitivi, intransitivi).

     

    Il verbo insieme ai suoi argomenti costituisce il nucleo della frase.

    Tag:

    Chiavi di VIVIT: