, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

I "Ricordi": temi ricorrenti

Letteratura e teatro

La scrittura dei Ricordi – intesi come ammaestramenti , riflessioni, esempi (e quindi cose da ricordare) – accompagna Guicciardini per tutto l’arco della vita. I 403 pensieri non hanno una struttura unitaria e si susseguono uno dopo l’altro, senza un preciso legame. Tuttavia si possono individuare alcuni motivi (temi) presenti nell’intera opera di Guicciardini, spesso intrecciati fra di loro e non facilmente delimitabili, che riguardano le caratteristiche degli esseri umani, i comportamenti sociali più convenienti, la varietà dei casi della vita, il potere e la politica e infine la riflessione su se stesso e sulla propria esperienza

Materiali collegati

Chiavi di VIVIT: