, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Pronomi indefiniti

    Morfologia

    I pronomi indefiniti, come gli aggettivi indefiniti, indicano qualcuno o qualcosa che non viene precisato. Oltre alle forme corrispondenti all’aggettivo (altro, nes­suno, ecc.), ci sono forme che servono unicamente come pronomi: qualcuno, chiunque, chicchessia, checché, ognuno, qualcosa, nulla, niente. Nessuno, nulla, niente quando vengono dopo il verbo si rafforzano con il non. Es.: Non ho visto nessuno; Non mi ha detto niente. I pronomi indefiniti negativi nessuno, niente / nulla possono essere sostituiti, rispettivamente, con gli indefiniti qualcuno, qualcosa nelle frasi interrogative: C’è nessuno?C’è qualcuno?; Hai da rimproverarti nulla?Hai da rimproverarti qualcosa?

     

    È molto usato nella lingua parlata il pronome uno nel senso di ‘un tale’ (È venu­to uno che vuole parlare con te), o come soggetto generico (Uno non sa più a chi credere). Come pronome uno si usa anche al plurale nell’espressione gli uni... gli altri (le une... le altre). È di uso ricercato altri, invariabile, riferito a persona singolare maschile. Es.:  Altri potrebbe crederci, io no.

    Tag:

    Chiavi di VIVIT: