, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

"All'Italia"

    È stata scritta nel settembre del 1818. L'invocazione con cui sia apre il canto riecheggia l'inizio della celebre canzone di Petrarca, presa a modello per l'intera composizione. Leopardi paragona l'antica Grecia in cui il poeta Simonide cantava gli eroi morti alle Termopili combattendo per la loro patria con gli italiani morti durante le guerre di Napoleone, al servizio di uno straniero, senza onori e senza gloria; così facendo, per la prima volta mette in evidenza la profonda frattura che separa i valori propri dell'età antica dalla mediocrità che caratterizza l'età in cui si trova a vivere.

    Materiali collegati
    Autori: 
    Opere: