, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Roma: patrimonio dell’Umanità

La sua ricchezza artistica ne fa un vero e proprio museo a cielo aperto, tanto che dal 1980 l’UNESCO l’ha dichiarata “patrimonio dell’Umanità”.

 

Essa conserva tracce della sua antichissima storia:

 

1. Le rovine e i resti degli edifici romani, sparsi nel centro storico e nelle immediate vicinanze

Resti del foro romano

 

 

2. La struttura urbanistica della città medievale, nei quartieri intorno a Piazza Navona

Casa medievale, via Madonna dei Monti

 

 

3. L’armonia dell’arte del Rinascimento

Tempietto di San Pietro Montorio

 

 

4. Lo splendore del Barocco nelle sue chiese e nelle sue piazze

Cupola di sant'Ivo alla Sapienza

 

 

5. La monumentalità dell’architettura di “Roma capitale” (fine Ottocento), nei quartieri Prati e Nomentano

Palazzo di Giustizia

 

 

6. Il liberty del quartiere Coppedè (così chiamato dal nome dell’architetto che lo progettò)

Palazzo Mincio-Coppedè

 

 

7. L’architettura razionalista del Ventennio fascista all’Eur

Palazzo della Civiltà Italiana

 

 

Pronto per la gita turistica? Si parte.