, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Passato remoto

Osservate la frase:

 

1. Manzi condusse la trasmissione televisiva “Non è mai troppo tardi”.

 

Condusse è il passato remoto del verbo condurre. Il passato remoto viene usato per esprimere eventi conclusi nel passato e che sono sentiti distanti, sul piano temporale o sul piano psicologico, dal soggetto che parla.

 

Per approfondimenti vedi Riflessione sulla lingua: il passato remoto - 2. L'uso

 

Modo: indicativo

Tempo: passato remoto

 

Coniugazione: am-are

 

Coniugazione: tem-ere

 

Coniugazione: sent-ire

 

amai

temei (temetti)

sentii

amasti

temesti

sentisti

amò

temé (temette)

sentì

amammo

tememmo

sentimmo

amaste

temeste

sentiste

amarono

temettero

sentirono

 

Il passato remoto ha molte forme irregolari, tra le quali:

 

InfinitoPassato remoto
accadereaccadde
accorgersimi accorsi
aprireaprii (apersi)
berebevvi
chiederechiesi
chiuderechiusi
conoscereconobbi
correrecorsi
darediedi (detti)
diredissi
esprimereespressi
iscrivereiscrissi
leggerelessi
metteremisi
piacerepiacqui
prenderepresi
rimanererimasi
rispondererisposi
scriverescrissi
teneretenni
vederevidi
venirevenni
viverevissi

 

Attenzione: Le forme irregolari dei paradigmi verbali sono disponibili nei dizionari, perciò quando si è incerti basta consultarli.