, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Il lunfardo – Le origini 1

Fai clic sulle parole e scopri quali hanno un significato simile

 

Argot: equivale a gergo; dapprima indicò il vocabolario dei malviventi [delinquenti, chi vive svolgendo attività contro la legge], poi l’insieme dei vocaboli speciali usati da una classe professionale o sociale e, per estensione, un modo di parlare eccessivamente familiare.

 

Gergo: linguaggio in cui le parole assumono un significato diverso da quello corrente, utilizzato da gruppi di persone per non essere capiti da altri.

 

Idioma: linguaggio proprio di un popolo.

 

Vocabolo: parola.

 

Voce: parola, spiegata in un dizionario.

 

Neologismo: parola o frase nuova, entrata da poco nell’uso di una lingua.

 

Purismo: corrente linguistica che rifiuta tutto ciò che può alterare una lingua presa come modello in un momento storico.

 

Calò: linguaggio dei gitani spesso sovrapposto con l'argot dei bassifondi [quartieri abitati da popolazione povera] andalusi.

 

Prestito: (straniero) fenomeno per cui una lingua prende da un’altra lingua un elemento linguistico, di solito del lessico.

 

Dialetto: lingua parlata in un’area più ristretta che si differenzia dalla lingua comune più diffusa in una nazione.