, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Io mangio / Si mangia

Se hai risposto correttamente alle precedenti domande ti sarai accorto che le frasi sono formate con verbi intransitivi e che manca il soggetto. Il pronome si che vi compare non ha dunque funzione passivante. Esso indica un soggetto generico e indistinto: siamo di fronte a frasi impersonali.

 

Le frasi impersonali, dunque, si formano con verbi intransitivi alla terza persona singolare preceduti dal pronome si. (link Grammatica di Sabatini).

 

Alcuni verbi che hanno doppia costruzione, transitiva e intransitiva (se usati con valore assoluto), possono servire a capire il funzionamento della frase impersonale:

 

Transitivo personaleIntransitivo impersonale
Elena teme il freddo.

Sulle coste siciliane è in arrivo il maltempo,

si teme per i bagnanti e i turisti della zona.

Francesco mangia le uova.In quel ristorante si mangia bene.

 

Nelle frasi della colonna di sinistra le azioni temere e mangiare hanno un soggetto specifico: Elena e Francesco. Nelle frasi della colonna di destra, gli stessi verbi, temere e mangiare sono usati intransitivamente, mangiare, inoltre, è usato in senso assoluto; nessuno dei due, infine, individua un soggetto: chi teme per la sorte dei bagnanti? Chi mangia bene in quel ristorante? Ad entrambe le domande non potremmo fornire che risposte generiche: Le autorità municipali o il centro meteo nel primo caso; tutti i potenziali clienti di quel ristorante.