, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Esercizi

Tra le caratteristiche della varietà dell’italiano televisivo, sono stati individuati i seguenti elementi: aferesi, l’apocope, attenuativi, elativi.

 

  • Uso dell’aferesi

L’aferesi consiste nella caduta di una vocale o di una sillaba all'inizio di parola come per esempio:

sto al posto di questo,

nsomma, al posto di insomma.

Esempio tratto da Affari tuoi (Rai Uno, 26/05/2006):

dai ! dai ! [xxx] con sto blu qui / un gabbiano / non può non andare nel mare //

 

  • Uso di apocopi

L’apocope consiste nel troncamento, nella caduta di un fono o di una sillaba in finale di parola come per esempio:

han fatto, son venuto

Esempio tratto da TG1 (Rai Uno, 18/07/2006):

ho intrapreso questa / questa carriera di allenatore / e mi son reso che è una carriera che /

 

  • Uso di attenuativi

Con attenuativi si intendono parole come per esempio attimino, secondino, momentino con suffissi in -ino.

Esempio: allora ci dica // probabilmente la cerimonia nuziale dovrà essere fatta ehm più spartana ridimensionata un attimino /

 

  • Uso di suffissi elativi

Si tratta di suffissi come -issimo utilizzati per aumentare al massimo grado un aggettivo un avverbio, come per esempio morbidissimo, tristissimo ecc.

 

L’aferesi nel LIT

Collegati al corpus LIT ed esegui la seguente ricerca: cerca le seguenti apocopi ‘sto, ‘sta, ‘ste. indicando come chiave di ricerca dapprima i programmi di intrattenimento e successivamente i programmi di informazione. Poi confronta i dati ottenuti.

 

L’apocope nel LIT

Collegati al corpus LIT e cerca esempi di apocope. Per ogni forma di apocope trovata leggi le informazioni contenute nei metadati e segna l’indicazione esatta dei minuti in cui compare l’elemento linguistico cercato; poi clicca a sinistra sul nome della trasmissione e potrai vedere e ascoltare il video al punto preciso in cui viene pronunciata l’apocope. Si tratta di un monologo? Di un dialogo? È il parlato del giornalista? ecc.

 

Le forme attenuative nel LIT

Collegati al corpus LIT e cerca le forme attenuative: momentino, attimino, secondino, indicando come chiave di ricerca dapprima i programmi di intrattenimento e successivamente i programmi di informazione. Confronta i dati ottenuti.

Spiegane poi il significato nel contesto in cui compaiono.

 

Gli elativi nel LIT

Collegati al corpus LIT ed esegui la seguente ricerca: cerca le parole composte con il suffisso -issimo. Per la ricerca metti davanti un asterisco *.

Osserva se hai trovato in maggior numero aggettivi o avverbi.