, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Una vita difficile (1961) di Dino Risi

Una vita difficile (1961) di Dino Risi

 

Film diretto da Dino Risi e sceneggiato da Rodolfo Sonego. Interpreti principali: Alberto Sordi, Lea Massari. La pellicola narra la storia, dalla Resistenza al Boom economico, di un ex partigiano, comunista e idealista, tra il tentativo di conservare la coerenza con i propri ideali e le difficoltà quotidiane legate alla vita di coppia e all'urgenza del sopravvivere. "Straordinario affresco dell'Italia del dopoguerra e della sua democrazia, dagli entusiasmi della ricostruzione alla rapida involuzione [...] il film registra il processo di disillusione che si sta impadronendo della società italiana e lo fa con una grande abilità narrativa, in perfetto equilibrio tra ambizioni sociologiche, gravità ideologica, humor, ironia e amarezza" (Mereghetti).

 

Nel fotogramma: Alberto Sordi in una scena del film. Fonte: Wikipedia

Fonte della citazione: "Dizionario dei film 1996", a cura di P. Mereghetti, Baldini & Castoldi, 1995, pag. 1677

Per approfondimenti: D. Dottorini, "Una vita difficile", Enciclopedia del Cinema, Treccani, 2004

Materiali collegati