, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

"Una peccatrice"

    Letteratura e teatro

    E' la storia di Pietro Brusio, un giovane studente in legge di Catania appassionato di letteratura, che s' innamora perdutamente di una elegante signora incontrata per caso durante una passeggiata. La donna misteriosa è Narcisa Valderi, moglie del conte Prato, che in un primo momento non accetta le sue attenzioni. Pietro, per conquistarla, compone un dramma che subito lo rende celebre e insieme alla celebrità ottiene anche l'amore di Narcisa, che si lega a lui in modo travolgente e totale. Ben presto, però, la donna si rende conto che la sua passione eccessiva sta allontanando Pietro e, in preda allo sconforto, si avvelena e muore abbracciata al suo amante, ascoltando la musica di un valzer. Il giovane, sconvolto, fa ritorno al paese d'origine, dove vivrà un'esistenza piatta e mediocre.

    Materiali collegati
    Autori: 

    Chiavi di VIVIT: