, dopo l'accesso o la registrazione il tuo account verrà connesso.

Luigi Pirandello

Letteratura e teatro
Luigi Pirandello. Fonte: INDIRE-DIA, Olycom spa

Considerato da tutti i critici il più grande drammaturgo italiano del Novecento, Luigi Pirandello (Agrigento 1867 - Roma 1936) ha scritto commedie che sono state rappresentate in tutto il mondo, oltre a romanzi e novelle di grande successo. Le sue opere non intendono proporsi esclusivamente come testi letterari, ma soprattutto come frammenti di esistenza, come immagini del disagio psichico generato dalle tensioni e dall’aggressività che caratterizzano i rapporti tra gli uomini. Le ipocrisie e gli inganni della vita sociale trovano la loro realizzazione nella maschera che si sovrappone alla realtà dell’individuo, dando così luogo a uno sdoppiamento nel quale è difficile distinguere tra realtà e finzione. Il teatro di Pirandello rappresenta il dramma dell’uomo che si moltiplica in infinite realtà fittizie, fino a dissolvere se stesso.

 

 

 

 

Cronologia

Chiavi di VIVIT: